La dieta gourmet

Www.dietitaly.it

Www.nutribees.com

Con piacere vi informo di aver stipulato una convenzione con due aziende giovani , dinamiche e al passo coi tempi come Dietitaly e Nutribees

Al giorno d’oggi non abbiamo davvero più scuse per non seguire una alimentazione corretta e bilanciata: esistono persino queste aziende che preparano e consegnano a domicilio ( o dove si preferisce) un pasto organizzato sulla base di schemi dietetici elaborati da professionisti della nutrizione!

Perché non provare?

Su di me

Questo articolo ha lo scopo di condividere alcune recensioni di pazienti che hanno deciso di intraprendere il loro percorso verso il cambiamento affidandosi a me: ed è proprio da qui che si comincia, da un rapporto di fiducia e collaborazione, dal saper ascoltare i bisogni degli altri! Perché ogni persona è unica e speciale, ognuno richiede un approccio e metodo mirato alle sue esigenze!

14 novembre 2018: Giornata mondiale per la cura del Diabete

In occasione della giornata mondiale per la cura del Diabete che si è svolta ieri, vorrei sottolineare alcuni dati molto significativi :

Il diabete di tipo 2 rappresenta il il 90 % dei casi di diabete mellito, colpisce il 5% della popolazione generale, con una prevalenza quasi doppia nella popolazione anziana, associandosi alle altre patologie croniche tipiche della terza età. Si calcola che il Servizio Sanitario Nazionale debba spendere ogni anno circa 10 miliardi per il trattamento dei pazienti diabetici per le terapie farmacologiche, le ospedalizzazioni, le visite specialistiche e gli accertamenti diagnostici. Altri 11 miliardi di costi indiretti sono a carico della collettività per giornate lavorative perse e prepensionamenti per patologia. I pazienti diabetici hanno un’aspettativa di vita minore, e qualitativamente peggiore, rispetto ai non affetti.

PREVENZIONE è la parola d’ordine!

Abusivismo e oltre

https://ilfattoalimentare.it/dieta-paleo-tozzi-abusivismo.html

Riporto il link di un articolo molto interessante apparso su Il Fatto Alimentare e riguardante l’abusivismo nella mia professione

L’articolo sottolinea come, purtroppo, nonostante diversi interventi da parte delle forze dell’ordine , sia ancora molto lontana la possibilità di arginare completamente questa “brutta abitudine” di spacciarsi per ciò che non si è e di promettere soluzioni miracolose solo ed esclusivamente per ottenere facili guadagni

Attenzione, sempre!

Io per voi

Una delle prime cose che dico ai miei pazienti è questa: il mio obbiettivo è far in modo che non abbiate più bisogno di me!

Può sembrare un controsenso ma, riflettendoci, non lo è affatto!

Aver fatto un buon lavoro, infatti, vuol dire secondo me aver trasmesso tutte le conoscenze e gli strumenti che permettono , a chiunque li abbia recepiti e compresi, di seguire in piena autonomia uno stile di vita sano ed una corretta alimentazione. Vuol dire aver affrontato insieme un percorso che, ad un certo punto, arriva ad una conclusione che sia positiva. Vuol dire lasciare andare con la consapevolezza di aver contribuito a migliorare la vita degli altri.

 

Rimedi miracolosi..o pericolosi

Ecco il link di un sito che ho trovato per caso navigando su Internet

https://www.oggibenessere.com/piperina-taboola?utm_source=taboola&utm_medium=referral

La piperina non è altro che il principale alcaloide del pepe ( Piper nigrum) a cui sono state attribuite diverse proprietà “sgonfianti” e dimagranti, nessuna delle quali è stata però ancora validata dall EFSA ossia l’autorità europea per la sicurezza alimentare

Alcuni disturbi gastrointestinali, inoltre, non sono assolutamente compatibili con l’assunzione di questa sostanza.

Attenzione quindi ai rimedi miracolosi!!!

Informatevi!